Ore 15:17 Attacco al treno

su
Gnius
immagine al post Ore 15:17 Attacco al treno

Ore 15:17 Attacco al treno è un film di drammatico diretto da Clint Eastwood e con la partecipazione di Anthony Sadler e Ale515k Skarlatos.
Al cinema dall’8 febbraio 2018.

Ore 15:17 Attacco al treno

Tratto da una storia realmente accaduta, vi farà emozionare e vivere incredibili momenti di paura, non perdetelo al cinema.

Ore 15:17 – Attacco al treno – La Trama

Racconto tratto da una vera storia accaduta il 21 agosto 2015.
Infatti nelle prime ore serali del giorno in questione, i media sconvolgevano il mondo con la drammatica notizia dell’attentato terroristico sul treno Thalys 9364.
Treno diretto a Parigi, dove casulamete viaggiavano tre giovani coraggiosi americani, i quali stavano visitanto l’Europa per piacere.
Questo film racconta la storia di questi ragazzi, amici di una vita, che avranno il coraggio di salvare oltre 500 passeggeri che sono presenti sul treno.

Siamo nel giorno 21 agosto 2015 su un treno che va da Amsterdam a Parigi.
Una tipica giornata calda d’estate, tutto sommato, il treno veloce partito da Bruxelles sta percorrendo i binari del territorio francese.
Quando un terrorista di orgine marocchina, ma proveniente dal territorio belga, di nomeAyoub El Khazzani, inzia il suo gesto terroristico.
Va in bagno per non destare sospetti, per sfoderare il Kalashnikov per compiere una vera e propria strage.






Grazie ad un difetto nell’arma ed al coraggio di Anthony Sadler, Alex Skarlatos e Spencer Stone, tre marine americani in licenza ad evitare il massacro del treno.

Ma come va a finire questa fantastica storia raccontata da Clint Eastwood?
Andate al cinema a vedere questo straordinario toccante film.

Leggete anche il libro!

Ore 15:17 – Attacco al treno – Il Trailer

Regia: Clint Eastwood

Cast: Anthony Sadler, Alek Skarlatos, Spencer Stone, Jenna Fischer, Judy Greer, Ray Corasani, Shaaheen Karabi, William Jennings, Thomas Lennon, Jaleel White, Tony Hale, Sinqua Walls, P.J. Byrne, Helene Cardona

 

Film in programmazione nella settimana corrente.

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *